Registrati
Home Notizie Galleria foto Video Pubblicazioni Eventi Amici Chi siamo
Giacinto Galantino
Nome: Giacinto Galantino

Descrizione:

Giacinto Galantino Nato a Bisceglie nel 1945, inizialmente riparatore di automezzi presso la sua officina biscegliese, lavora per decenni come tecnico metalmeccanico dapprima alla Breda di Milano poi all’Italsider di Taranto.
Da sempre appassionato di modellismo e dotato di una grande manualità dopo e dotato di una grande manualità. Sin da bambino si “divertiva” a modellare i fili in ferro che tenevano le balle di paglia. Oggi, da pensionato, con lo stesso entusiasmo di allora si cimenta nella creazione di vere e proprie opere d’arte. Infatti dopo essere andato in pensione nel 1995, ha iniziato l’attività di miniaturista di monumenti artigiani in pietra e ferro battuto. Gli basta qualche foto e un sopralluogo, poi si rifugia nella sua caratteristica bottega e la sua fantasia creativa parte per modellare una nuova opera d’arte.
Giacinto Galantino Giacinto Galantino Amante della propria terra e delle tradizioni locali, nelle sue opere riproduce le tipicità di Bisceglie e del nostro territorio; Dolmen, i trulli, le torri, oltre a svariati monumenti e chiese.
Unendo con maestria la pietra, il ferro e la paglia, Giacinto realizza anche rappresentazioni degli antichi mestieri biscegliesi. Tra le sue opere si posso ammirare diverse miniature in pietra dei monumenti del borgo e dell’agro biscegliese: la bellissima chiesa della Misericordia, la chiesa di Sant’Agostino, la chiesa di Santa Margherita ed ultima fra le chiese la Cattedrale di Bisceglie oltre ai tipici trulli di Bisceglie, il Dolmen della Chianca, il castello, la Pedata dei Santi, e la nuova chiesa Santa Caterina, quest’ultima realizzata tutta in ferro battuto.
L'interesse del maestro Giacinto ha toccato anche monomenti di altri paesi limitrofi: l’imponente duomo di Molfetta, la chiesa di Ognissanti e la cattedrale di Trani per citarne alcuni.
Chiesa della Misericordia Chiesa di Sant'Agostino Chiesa di Santa Margherita Cattedrale Chiesa di Santa Margherita Nuova chiesa di Santa Caterina Cappella della Pedata dei Santi Le Mura del borgo Castello Trulli Dolmen della Chianca Il ponte lama Chiesa Molfetta
Nella sua collezione particolare curiosità è suscitata dalle riproduzioni degli antichi mestieri biscegliesi interpretati dal maestro Giacinto che sapientemente lavora il fil di ferro per sagomare i personaggi e gli attrezzi: il vasaio, la donna che lavora il tombolo, il costruttore di corde per i fiscoli (U’ fscuor), l’arrotino, il vecchio frantoio, la pigiatura dell’uva ecc.. atturn alla frascer
Grazie alla Coopagricola “Torre Maestra”, di cui è uno dei soci fondatori e al frantoio Galantino, alcuni suoi manufatti sono stati esposti in Bahrain, Cina e Giappone, contribuendo a far conoscere ed apprezzare il nostro patrimonio storico e culturale anche all’estero.
Tuttora opera e si diletta nella bottega che ha allestito accanto al suo splendido trullo settecentesco, nella tranquillità della campagna tranese.

Di seguito un elenco di alcune sue partecipazioni ad eventi:

  • Mostra Concorso biennale “L’arte del modellismo” Ruvo di Puglia (BA)
  • FantasticArte – Trani (BT)
  • Concorso “Il mio presepe” – Corato (BA)
  • Mostra Concorso Nazionale di modellismo statico – Eboli (SA)
  • Concorso di pittura “Premiati con l’arte” – Bisceglie (BT)
  • Mostra Concorso Nazionale di Modellismo statico – Santa Maria di Capua Vetere (CE)
  • Manifestazione “Presepi nel borgo antico” – Bisceglie (BT)
  • Mostra “Bisceglie in miniatura” organizzata dalla Biblioteca Don Michele Cafagna.

  • Home | Notizie | Galleria foto | Video | Pubblicazioni | Eventi | Amici | Chi siamo
    © 2008 Centro Studi Biscegliese

    Hanno visitato il nostro sito 159.590 utenti. Designed by D. Di Ceglie
    A. Mazzilli - G. Caccialupi